Ancora fame: contro la malnutrizione in Niger

È in partenza il nuovo progetto di COOPI Suisse contro la malnutrizione infantile in Niger.

Si stima che oltre 8 milioni di bambini sotto i cinque anni abbiano bisogno di aiuti alimentari d'emergenza in tutta la regione del Sahel, duramente colpita dalla crisi degli ultimi anni.

La malnutrizione acuta sta superando le soglie di emergenza in diversi paesi fra i quali il Niger, dove la crescente fragilità del paese aumenta l’incapacità di far fronte ai massicci casi di malnutrizione acuta grave e alla grave insicurezza alimentare.

Questo scenario è peggiorato nel corso del 2018 a causa di atti terroristici operazioni militari e conflitti intercomunitari, che hanno aumentato il numero degli sfollati, ha quindi ulteriormente peggiorato la situazione sanitaria.

Servono strutture sanitarie capaci di curare i bambini affetti da malnutrizione, strumenti e corrette pratiche igieniche nell'uso dell'acqua per evitare infezioni batteriche che portano al 50% dei casi di malnutrizione.

  Per ridurre la mortalità legata alla malnutrizione, l'assistenza pediatrica di qualità per i bambini con complicazioni mediche rimane una priorità. A questo scopo, COOPI Suisse intende garantire la presenza dei medicinali essenziali presso 16 strutture sanitarie della zona di intervento, che già prevedono la fornitura delle cure adeguate in modo gratuito e garantiscono la presa in carico dei casi con complicazioni seguendo gli standard adeguati, decisi dal Ministero della Salute.

Inoltre, per contribuire al miglioramento della qualità delle cure nutrizionali in modo integrato, COOPI Suisse attuerà interventi in materia di acqua e igiene presso le strutture sanitarie che coprono i villaggi rivieraschi, dove l’insorgenza di malattie legate alla scarsa qualità dell'acqua sono più frequenti.

Oltre a garantire l’accesso all’acqua pulita nei centri supportati (corretto mantenimento degli impianti presso le strutture sanitarie, promozione delle buone pratiche igieniche, disponibilità di acqua e strumenti nei punti di lavaggio ecc), COOPI Suisse mira a fornire ai bambini affetti da malnutrizione la stessa garanzia anche a casa attraverso la fornitura di un pacchetto minimo di supporto, per tutta la durata del trattamento (sapone, bollitore, tavolette per disinfettare l'acqua non potabile quando non si può reperire acqua pulita, tazza, secchio e tanica). La composizione del kit è destinata a coprire le esigenze di tutti i membri della famiglia. La distribuzione sarà inoltre accompagnata da sessioni di educazione igienico-sanitaria con il capofamiglia.

I beneficiari diretti del progetto sono circa 2.070 bambini affetti da malnutrizione acuta grave e moderata in tutti i 16 centri supportati dal progetto. Inoltre, con la distribuzione di 525 kit acqua-igiene, si potranno raggiungere altrettante famiglie, per un totale di circa 3.150 persone.

Il progetto viene realizzato da maggio 2019 ad aprile 2020.

Guarda anche
Periodo di attività

2019

Settori d'intervento

Ultime news
Ultimi eventi
Ultime campagne
  • 3 CHF AL MESE

    3 CHF AL MESE

    Con 3 chf al mese porti benessere, cibo e sicurezza ai bambini della Sila. La…

  • Amico di COOPI Suisse

    Amico di COOPI Suisse

    Gli Amici di COOPI Suisse cambiano la storia: portano cibo, acqua, sicurezza e istruzione Sono…

Ultime su formazione
  • World Peace Forum 2018

    World Peace Forum 2018

    Il World Forum per la Pace è un evento annuale che aggrega varie associazioni del…

  • USI Career Night 2017

    USI Career Night 2017

    COOPI Suisse ha partecipato attivamente alla Notte Bianca delle Carriere, evento organizzato dal Career Service dell’Università della…