Progetto Etiopia (Bale) 2017


Combattere la malnutrizione nella Zona di Bale, Etiopia

 

Progetto Etiopia 2017

 

 

Etiopia, Regione dell’Oromia, Zona di Bale, le woreda di Rayitu,  Dawe  Kachen, Gura Damole, Barbere e Meda Wollabu

 

Il programma quadriennale che COOPI sta realizzando nell’area in partenariato con altre ong internazionali (Danish Church Aid – Danimarca, Action for Development – Etiopia, Lutheran World Federation Department for World Service – Svizzera, Save the Children – Regno Unito) intende aumentare la resilienza e le opportunità economiche nelle aree inclini alla siccità nella zona delle montagne di Bale.

 

 

 

 

Ciò prevede un approccio integrato per il raggiungimento dei seguenti obiettivi:

 

  • miglioramento dell’accesso a fonti di acqua sicura e miglioramento delle pratiche igieniche
  • rilancio e diversificazione dell’allevamento e delle opportunità economiche connesse
  • miglioramento dell’accesso a servizi sanitari di qualità
  • miglioramento dell’accesso a servizi nutrizionali di qualità
  • miglioramento delle capacità di gestione dei rischi e disastri naturali delle comunità e istituzioni locali
  • protezione delle comunità più vulnerbili in situazioni di crisi

 

Nello specifico COOPI Suisse intende contribuire alle componente di WASH e lotta alla malnutrizione:

 

  • migliorare e estendere gli impianti idrici esistenti (5 impianti, per un totale di 9.726 beneficiari)
  • fornire capre e polli alle famiglie in cui sono presenti casi di maluntrizione severa e cronica (4450 capre e 2225 polli, per un totale di 2.670 beneficiari)

 

 

 

Rispondi